RICONOSCE LA BICI RUBATA
FERMA IL LADRO E SCATTA LA LITE

ladri biciclette film

LECCO – Riconosce la propria bicicletta rubata da qualche giorno, ferma il ragazzo in sella e scatta la lite. È successo martedì mattina in via dei Riccioli tra un 44enne italiano – il legittimo proprietario del mezzo – e un 21enne originario del Ghana. Dopo vari strattonamenti reciproci e parole concitate il ragazzo ha colpito con un tubo metallico e una bottiglia l’uomo e poi è scappato. In poco tempo, però, è stato rintracciato e bloccato dagli agenti della Volante che lo hanno denunciato per ricettazione e lesioni.

 

 

 

Pubblicato in: Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati