0

QUINTO ANNO CON PROMOZIONI
PER GLI ARBITRI LECCHESI.
CERIMONIA DI FINE STAGIONE

stefano giampaolo - paolo fusi arbitriLECCO – La sezione Aia di Lecco anche quest’anno prima della pausa estiva ha deciso di concludere la stagione e congedare i suoi associati con una serata conviviale. All’evento sono intervenuti numerosi associati, oltre ai graditi ospiti quali il componente del comitato nazionale Alberto Zaroli, il presidente del Cra Lombardia, i presidenti delle sezioni di Bergamo e Brescia e il delegato provinciale Figc Giovanni Colombo.

A dare il benvenuto agli ospiti ed introdurre la serata è stato il presidente Stefano Giampaolo che ha tagliato il traguardo del primo anno di presidenza. Dopo una breve rassegna di quanto fatto nel corso dell’anno e i saluti da parte degli ospiti, si è passati alle consuete premiazioni.

Francesco Vavassori arbitriA Francesco Vavassori, osservatore arbitrale neo promosso alla categoria nazionale interregionale, è stato assegnato il premio “Sezione di Lecco” per essersi distinto nelle ultime due stagioni sportive a livello regionale. A Piergiorgio Licini, osservatore arbitrale, è stato assegnato il premio “Alla carriera” per il suo attaccamento all’associazione e per la sua instancabile voglia di mettersi a disposizione della sezione. Infine, un piccolo fuori programma, quando, il presidente Giampaolo ha voluto premiare il suo vice Paolo Fusi per il prezioso lavoro svolto nell’ottenimento dei nuovi locali sezionali; senza il suo contributo non sarebbe infatti stato possibile trovare la nuova sede.

Sicuramente una stagione positiva per Lecco, che per il quinto anno consecutivo festeggia il passaggio di un proprio associato a livello nazionale. Dopo il meritato riposo estivo, l’appuntamento è al raduno precampionato di settembre.

 

Pubblicato in: Città, News, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati