QUELLA GAG DEL TIFOSO INGLESE
CON LA MAGLIA “SBAGLIATA”?
DAVANTI A PALAZZO BOVARA…

TIFOSO LEEDS PALAZZO BOVARALECCO – Uno dei classici fenomeni da Facebook, un video girato al volo che diventa virale (quando l’abbiamo “catturato” noi aveva raccolto in pochi minuti 4.500 “mi piace”, quasi mille condivisioni, 317mila visualizzazioni e la bellezza di 1277 commenti).

La gag è divertente anche se un bel po’ volgare – specie per chi conosce bene l’inglese: un super tifoso del Leeds scopre dopo ore di avere addosso una maglietta con la scritta in italiano “Amo l’uomo unito“, frase che un amico italiano gli traduce in “I love Man United“. Vale a dire “Amo il Manchester United“, squadra odiatissima da quelli del Leeds…

La reazione del padre di famiglia in viaggio è buffa quanto scurrile: il robusto hooligan si sfila sdegnato la t shirt, vomitando insulti contro il figlio che gli ha tirato lo scherzo (basato sulla sua ignoranza dell’italiano). Il viaggio del tifoso, come ben visibile dal video che riproduciamo in calce, è approdato per chissà quale motivo a Lecco: la scena si svolge in un bar proprio davanti all’austero Palazzo Bovara – ancora per un po’ sede della sonnacchiosa amministrazione comunale della città – e alla stazione ferroviaria.

Un altro modo, forse pittoresco ma certo molto “pop” per far conoscere la città. Anche se, a dirla tutta, qui vale più la gag che lo sfondo…

“My Dad, a die hard Leeds fan, finding out he’s travelled to Italy in a t-shirt that translates to ‘I Love Man United'”

 

 

Pubblicato in: Dal mondo, Città, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati