PUSHER FORZANO IL BLOCCO,
INSEGUITI A PIEDI NEI BOSCHI

provinciale-72-dervio-corenno-680x300DERVIO – Un’auto sospetta, l’inseguimento e poi la fuga a piedi nei boschi. Scene da film quelle di ieri tra Corenno e Plinio e Colico. Tutto è partito sulla provinciale 72, quando due auto dei carabinieri in borghese hanno notato un veicolo fermo nella strettoia del semaforo di Corenno.

Al grido “carabinieri”, i pusher sono scappati, rischiando di travolgere…

> CONTINUA A LEGGERE su

link-larionews

 

 

 

 

 

 

Pubblicato in: Lago, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati