PUGNO TRA FEDEZ E MC CECE,
PACE FATTA “SOLO A METÀ”.
AZZERATO IL CAPITOLO QUERELE

LECCO – Messa oggi la parola fine al contenzioso giudiziario tra il rapper Fedez e il dj Mc Cece relativo alle due querele incrociate.

Il gup ha infatti respinto la querela per calunnia avanzata da Federico Lucia (in arte Fedez) contro Cesare Mario Guglielmo Viacava (alias Mc Cece) in quanto firmata dall’avvocato mentre invece questo genere di istituto deve essere sottoscritto dalle stesse vittime di calunnia.

Le querele scaturirono dal supposto pugno che Fedez rifilò a Mc Cece in quel del Nameless 2016 a Barzio, episodio che invece continuerà la sua strada giudiziaria soprattutto dopo la testimonianza della scorsa settimana del dj e dei soccorritori intervenuti quella sera dove si è parlato in effetti di un colpo al volto.

RedCro

“FEDEZ MI HA COLPITO AL VOLTO” IN AULA PARLANO MC CECE E I SOCCORRITORI DI BELLANO

 

 

Pubblicato in: Città, Valsassina, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati