0

PRIMI GIORNI DI SCUOLA
NEL CAOS DEI TRASPORTI.
L’ASSESSORE: “FATE I BRAVI”

Corrado Valsecchi assessore 5LECCO – Riaprono le scuole in città e invece del tradizionale saluto dell’assessore all’Istruzione a rivolgersi ai lecchesi è puntuale il collega deputato alla Viabilità Corrado Valsecchi.

In 48 ore condizionate da diversi disservizi del trasporto pubblico extraurbanoieri corse con orari estivi, oggi sciopero – e di conseguenza da un imprevisto accesso di veicoli in città, con genitori costretti ad accompagnare i figli a scuola, l’assessore Valsecchi mette le mani avanti e invita i lecchesi a mantenere un comportamento più educato e rispettoso del codice della strada.

Ecco, in forma integrale, l’invito istituzionale:

La ripresa delle attività didattiche coincide inevitabilmente con un aumento del traffico viabilistico e della sosta temporanea nei pressi degli Istituti scolastici. Anche nel corso dell’estate, abbiamo introdotto alcune iniziative atte a favorire la mobilità pedonale anche attraverso interventi di nuova segnaletica orizzontale. Tuttavia, serve la collaborazione dei cittadini, in particolare dei genitori che accompagnano i figli a scuola. Invitiamo, laddove possibile, ad utilizzare i mezzi pubblici o il servizio Piedibus agli studenti o ad accompagnare a piedi i figli quando le distanze lo consentono.

In particolare, chiediamo a tutti gli automobilisti di osservare il Codice della strada e di non sostare fuori dagli spazi autorizzati, anche per brevi periodi, in attesa dell’uscita dei figli da scuola. Un comportamento più educato e rispettoso, contribuirà a garantire una maggiore fluidità della circolazione, evitando momenti di tensione o la messa in discussione delle normali misure di sicurezza stradale. Per quanto riguarda il Comune, abbiamo allertato le autorità competenti chiedendo loro, laddove possibile, di garantire una maggiore presenza finalizzata al rispetto delle regole.

 

 

Pubblicato in: Città, News, politica, Viabilità Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati