“PREDICATORE ESTREMISTA”,
ESPULSO L’IMAM ITINERANTE
DELLA BRIANZA LECCHESE

idriz idrizovic 2LECCO – Verrà scortato a Linate ed espulso dal territorio italiano l’imam itinerante di Olgiate Molgora. Decisione presa dal Viminale e dal Tribunale di Lecco i quali hanno ragione di considerare pericoloso per la sicurezza nazionale Idriz Idrizovic, 39enne religioso kosovaro.

Le indagini svolte dai carabinieri del Ros di Milano hanno tracciato un profilo di predicatore estremista, dunque nelle scorse ore con i colleghi lecchesi è scattato l’arresto.

L’imam si trovava nella sua casa nella Brianza lecchese, dove abitava con la moglie e le cinque figlie. L’espulsione riguarda solo lui e ancora non è chiaro se e come la famiglia lo seguirà oltre i confini dello stivale.

 

 

Pubblicato in: Città, Hinterland, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati