PRATICHE ACQUA E FOGNATURA
DIRETTAMENTE ONLINE DA CASA.
LARIO RETI DIVENTA DIGITALE

LECCO – Pratiche acquedotto e fognatura direttamente sul web da casa. Lario Reti Holding ha messo online due sportelli, utili alla clientela per ridurre i tempi di attesa dando la possibilità di svolgere parte delle pratiche relative al proprio contratto direttamente da casa propria, senza doversi recare in uno degli sportelli distribuiti sul territorio della Provincia.

L’attività rientra all’interno del progetto di miglioramento dei rapporti con la clientela che Lario Reti Holding persegue sin dall’affidamento del Servizio Idrico Integrato: “L’obiettivo dichiarato del progetto – spiega Vincenzo Lombardo, direttore corporate di Lario Reti Holding – è quello potenziare ed estendere tutti i canali di contatto con i cittadini, siano essi fisici, telefonici oppure, in questo caso, online  La digitalizzazione del servizio clienti è un’attività estremamente importante per noi, in quanto ci consentirà, da un lato, di interagire col pubblico in maniera più efficace e, dall’altro, di liberare risorse da dedicare ad altre e nuove attività a supporto della clientela”.

Gli sportelli messi a disposizione sono due: lo sportello per le pratiche acquedotto – raggiungibile all’indirizzo sportello.larioreti.it – e lo sportello per le richieste relative alla fognatura – disponibile all’indirizzo fognatura.larioreti.it.

Lo sportello acquedotto è lo strumento che consente ai clienti di svolgere comodamente da casa tutta una serie di operazioni, come: visualizzare la propria anagrafica, approfondire le caratteristiche di servizio (tariffa, matricola contatore, letture), inserire l’autolettura e scegliere il canale preferenziale di contatto con Lario Reti Holding nonché tenere sotto controllo lo stato dei propri pagamenti.

Lo sportello fognatura diviene invece l’unico mezzo tramite cui i professionisti possono avviare le pratiche di richiesta di permesso o regolarizzazione dell’allacciamento alla fognatura, nonché la richiesta di cambio di titolarità del permesso, eliminando del tutto la carta e velocizzando i lavori di collegamento alla pubblica fognatura. Le pratiche cartacee potranno essere presentate agli sportelli fino al 30 settembre.

“Negli ultimi due anni – conclude Lombardo – abbiamo potenziato il servizio clienti telefonico e via e-mail, razionalizzato gli orari degli sportelli territoriali e rivisto completamente l’area dedicata ai clienti sul nostro sito web, semplificandola. Il lancio degli sportelli online è solo il più recente passo lungo il cammino di miglioramento del nostro operato, che continuerà in autunno con l’avvio di nuovi servizi dedicati alla clientela”.

 

 

Pubblicato in: Ambiente, Città, Hinterland, Valsassina, Lago, Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati