PONTE DI PADERNO: PRESENTATA
IN REGIONE LA MOZIONE URGENTE
DEI FORZISTI PIAZZA E FRANCO

MILANO – “Tutto il gruppo di Forza Italia in Consiglio regionale, ha sostenuto la nostra proposta di mozione urgente per intervenire sui disagi creati a seguito dalla  chiusura al traffico veicolare e ferroviario del ponte di Paderno d’Adda” affermano i consiglieri regionali Mauro Piazza e Paolo Franco.

“Sono presumibili nell’immediato e anche nel medio periodo danni ingenti all’economia locale soprattutto nelle zone di confine bergamasche e lecchesi – continuano i due consiglieri regionali – inoltre, la chiusura del ponte sta causando un grande aggravio sulla qualità della vita per tutti i cittadini coinvolti, residenti e non”.

“Il testo della mozione impegna la giunta regionale ad adoperarsi per intensificare ulteriormente le corse sulle tratte ferroviarie interessate nelle fasce di mobilità utilizzate per motivi lavorativi e di studio” spiegano Piazza e Franco.

“Nel dispositivo infine chiediamo di valutare, con gli enti preposti,  la possibilità di realizzare un nuovo passaggio in surroga al ponte San Michele per alleggerire la viabilità e ridurre l’impatto volumetrico di traffico sui ponti esistenti nei comuni di Brivio e Trezzo sull’Adda, tenendo conto dei vincoli esistenti dovuti alla presenza dell’area del Parco Adda Nord” concludono i due eletti forzisti al Pirellone.

 

 

 

 

 

 

 

 

Pubblicato in: politica, Viabilità, Hinterland, Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati