0

PICCOLGINATE VOLA IN B2.
GARA INCREDIBILE, RECUPERA
ED ESPUGNA GORGONZOLA

volley piccolginate promozione 1OLGINATE – È arrivata finalmente la matematica promozione in serie B2 per la Elevationshop PiccOlginate, che si aggiudica partita e campionato sul campo più difficile, dove nessuna squadra era ancora riuscita a vincere, di fronte a un folto pubblico.

La formazione guidata da Tirelli e Sersale espugna l’imbattuto campo dell’Argentia Gorgonzola, terza forza del torneo, al termine di una partita incredibile, terminata 3-2 (11-25, 22-25, 25-23, 25-20, 15-8).

In avvio Tirelli e Sersale schierano lo stesso sestetto che solamente due giorni prima ha permesso di raggiungere la finale di Coppa Lombardia: Colombo in palleggio, Bonacina opposto, Rainoldi e Rocca in banda, Indoni e Conti al centro, Acquistapace libero.

volley piccolginate promozione 3Il match parte nel peggiore dei modi: le padrone di casa giocano agguerrite e il parziale del primo set è impietoso (11-25), con le leoncine mai in partita; neppure Lissoni su Rocca e Fusi su Bonacina riescono a sbloccare la situazione. Il secondo set è più combattuto: le ospiti giocano meglio, ma dal 20 pari è Gorgonzola a sprintare, approfittando dei troppi gli errori commessi dalle nostre ragazze nel finale.

Ma proprio quando tutto sembra ormai perduto viene fuori il carattere della capolista: la voglia di vincere e l’intensità difensiva sono le chiavi di volta per la riscossa. La PiccOlginate vince tutte le azioni più lunghe, il braccio delle attaccanti si scioglie e sul finale l’approccio è differente: 25-23 e la partita è riaperta. Il match sale di intensità, il pubblico accorso per il grande match tifa e rumoreggia sulle tribune. Le olginatesi giocano bene, la correlazione muro-difesa diventa solida e la vittoria per 25-20 è la logica conseguenza del buon gioco espresso.

volley piccolginate promozione 2Il tie-break è a senso unico: le prime della classe, galvanizzate dalla partita recuperata e dal punto guadagnato, continuano a esprimere un ottimo gioco. Le padrone di casa faticano e si innervosiscono. Il match si chiude 15-8 con un attacco in diagonale stretta di Bonacina, che fa esplodere la gioia in campo e sugli spalti.

Elevationshop PiccOlginate riesce così nell’impresa di espugnare il palazzetto di Gorgonzola e di guadagnare l’attesa e meritata promozione in B2, con due giornate di anticipo sulla fine del campionato.

Elevationshop.com PiccOlginate: Colombo 1, Bonacina 7, Conti 5, Indoni 10, Rocca 15, Rainoldi 17, Acquistapace (L1), Fusi 1, Lissoni, Cara 1. N.e.: Zucchi, Bottinelli, Barbiero (L2). All.: Tirelli e Sersale.

volley piccolginate promozione 6“Abbiamo giocato una grande partita – commenta il coach Roberto Tirelli -. Non si era messa nel migliore dei modi, ma siamo stati molto bravi a reagire. Vincendo a Gorgonzola, campo difficilissimo, abbiamo raggiunto quello che era il primo obiettivo stagionale, dimostrando ancora una volta di essere la squadra più forte del campionato. Ottimo l’apporto di tutte le giocatrici, tutte protagoniste in questi 10 set che in due giorni ci hanno permesso di raggiungere la finale di coppa e di guadagnare la B2″.

Il commento del presidente della Polisportiva Olginate Samuele Biffi: “Una promozione storica, raggiunta grazie a un grande lavoro di squadra dentro e fuori dal campo, a partire da un progetto concreto ideato e coordinato da Gionatan Menga. Non è stata una vittoria scontata, ma guadagnata giorno dopo giorno col lavoro e col sudore, che ha permesso di superare i momenti di difficoltà. Ora sotto con la finale di coppa Lombardia e le finali scudetto, per coronare nel migliore dei modi una grande stagione”.

volley piccolginate promozione 5

 

 

Pubblicato in: Città, Hinterland, News, Olginate, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati