0

PICCOLGINATE CADE ALLA 21ESIMA,
A MANDELLO SFUGGE IL PRIMO
MATCH POINT PER LA PROMOZIONE

piccolginate volley 1OLGINATE – Nel campionato regionale di Serie C dopo venti vittorie consecutive arriva la prima sconfitta stagionale per la Elevationshop PiccOlginate, battuta sul campo della Polisportiva Mandello per 0-3 (20-25, 22-25, 13-25) nel big match tra prima e seconda delle classe, con le locali che riscattano la sconfitta dell’andata.

La capolista fallisce il primo match point per agguantare la promozione in Serie B2 con 5 giornate di anticipo, giocando una partita sottotono, con l’attacco spuntato, a eccezione di Bonacina, top scorer con 17 punti. Mandello, impeccabile e in giornata di grazia, manda quattro giocatrici in doppia cifra e riesce nell’impresa sfruttando il fattore campo, mentre le leoncine subiscono l’aggressività delle avversarie e non riescono a mantenere la lucidità necessaria.

In avvio Tirelli e Sersale schierano Colombo in palleggio, Bonacina opposto, Rainoldi e Rocca in banda, Indoni e Conti al centro, Acquistapace libero; nel corso del match entrano anche a Fusi, Cara e Lissoni, mentre Bottinelli è in panchina ma inutilizzabile.

piccolginateParte subito in salita la partita per le ospiti (1-6), che subiscono molto in ricezione; poi la PiccOlginate recupera e si porta addirittura avanti (15-13), prima di subire un nuovo parziale di 1-6 che lancia la squadra di casa verso la vittoria del set (25-20). Nella seconda frazione la capolista sembra partire meglio, ma sono sempre le mandellesi a fare la partita con le ospiti costrette a inseguire. L’opportunità di riagganciare le avversarie e giocarsi il finale punto a punto viene sprecata sul 17-18 con un attacco fuori, seguito da altri due errori, così Mandello chiude 25-22. Le padrone di casa, spinte dal loro pubblico, sono cariche e determinate, affondano i denti e vincono anche il terzo set, dominato sin dai primi scambi (25-13).

“Sapevamo che sarebbe stata una partita molto difficile – commenta l’allenatore Roberto Tirelli – : purtroppo non siamo stati in grado di giocarla al nostro meglio, contrariamente ai nostri avversari che sono sembrati molto più motivati di noi. Incassiamo la prima sconfitta, ci servirà per migliorare ulteriormente”.

Elevationshop.com PiccOlginate: Colombo 1, Bonacina 17, Conti 11, Indoni 3, Rocca 7, Rainoldi 9, Acquistapace (L1), Lissoni, Cara, Fusi. N.e.: Zucchi, Bottinelli, Barbiero (L2). All.: Tirelli e Sersale.

Domani sera, martedì 4 aprile, la PiccOlginate tornerà in campo per il recupero della ventesima giornata di campionato, affrontando in trasferta l’Eldor Briacom alle 21 a Orsenigo. Sabato 8 aprile altro match point per la promozione contro il Volleyagrate, che sta rincorrendo l’ultimo posto utile per i play-off: fischio d’inizio alle 18 al palazzetto di via Campagnola a Olginate.

 

 

 

Pubblicato in: Città, Hinterland, News, Olginate, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati