PIAZZA: PER STRADE PROVINCIALI
E IL SOSTEGNO AI DISABILI
SETTE MILIONI DALLA REGIONE

LECCO – Dalla Regione arriveranno 2 milioni di euro per il sostegno ai disabili. Presentato inoltre un emendamento per cinque milioni di euro da destinare al mantenimento e alla messa in sicurezza delle strade.

“I due emendamenti approvati ieri sera all’assestamento di bilancio, presentati dal gruppo di Forza Italia, hanno l’obiettivo di incrementare i finanziamenti alle politiche regionali di sostegno all’integrazione scolastica degli alunni disabili e all’accessibilità ai parchi gioco da parte di bambini con disabilità” dichiara il consigliere regionale Mauro Piazza.

“Il primo emendamento – continua l’esponente forzista – prevede la spesa fino a 1 milione di euro per l’acquisto da parte dei comuni lombardi di automezzi, non alimentati a diesel, da adibire al trasporto scolastico, obbligatoriamente attrezzati anche per il trasporto disabili. Il contributo può coprire interamente il costo dell’automezzo”.
“Il secondo emendamento, prevede anch’esso la spesa fino a 1 milione di euro, da destinarsi alla realizzazione e all’adattamento di parchi gioco inclusivi per migliorare l’accessibilità di questi luoghi da parte di bambini con disabilità”, spiega il consigliere.
“Con questi emendamenti, nonostante i tagli al bilancio regionale, abbiamo voluto dare un segnale di particolare attenzione ai Comuni per le politiche di inclusione verso i bambini diversamente abili“ conclude Piazza.

Accanto a questi emendamenti ne è stato presentato uno da 5 milioni di euro per il mantenimento della sicurezza della rete stradale. “L’emendamento all’assestamento presentato dal gruppo consiliare di Forza Italia ha l’obiettivo di incrementare il finanziamento per interventi di manutenzione straordinaria per il ripristino della funzionalità e della sicurezza della rete stradale di interesse regionale, al fine di ottenere livelli di servizio adeguati” dichiara il consigliere regionale Mauro Piazza.

“La prevenzione e la manutenzione preventiva, sono le chiavi che ci hanno spinto a presentare questo emendamento – continua l’esponente forzista – cercando così di limitare la successiva necessità di interventi di ripristino profondo, che risultano nel tempo più onerosi e difficili da affrontare per ogni Ente gestore”.
“Negli ultimi anni per via della riforma Del Rio molte strade di interesse regionale sono diventate un colabrodo; grazie a questo emendamento, riusciremo a prevenire situazioni di natura emergenziale, supportando così i Comuni e la Provincie lombarde” conclude il consigliere Piazza.

Pubblicato in: lavoro, politica, Sanità, Viabilità, Città, Hinterland, Valsassina, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati