PER LA FESTA DELL’IMMACOLATA
PIENONE AL CONCERTO TELETHON:
RACCOLTI QUASI MILLE EURO

MALGRATE – La chiesa di San Grato di Malgrate gremita di pubblico e note dolcissime. Tanti applausi per il “Concerto dell’Immacolata Concezione” per Telethon sabato sera a Malgrate, quarto appuntamento della stagione concertistica della XXVII Maratona Telethon Lecco.

Raccolti ben 875 euro e molti consensi. Ad esibirsi questa volta il coro San Giorgio di Acquate (diretto da Gianmarco Aondio) e il coro femminile “Vandelia” della Valsassina (diretto da Maria Grazia Riva). Entrambi i cori hanno interpretato con grande trasporto la dolcezza e l’intensità del tema mariano, affrontando però autori diversi e distribuiti lungo tutto l’arco della storia della musica.

Al concerto ha preso parte al pianoforte anche la maestra Monica Sacchi, che da ieri cominciava la collaborazione col “Vandelia”, e sono intervenuti con sincere parole sia il sindaco Flavio Polano, sia il parroco ospitante il concerto, don Andrea Lotterio. Un appuntamento che ha arricchito il paese nativo del maestro Mazza – come è stato ricordato – e che ha potuto introdurre nel clima natalizio con uno sguardo in più verso la figura di Maria.

Soddisfatto il direttore artistico della stagione concertistica Telethon, Michele Casadio, che ha condotto la serata e presentato i brani del Vandelia dimostrando fin da subito l’orgoglio per la buonissima riuscita del concerto, e che ha ricordato il prossimo e ultimo appuntamento, venerdì 14 dicembre per il concerto di Natale al Teatro San Lorenzo di Mandello del Lario col coro Sol Quair. Presenti e sempre incisivi coi loro interventi sia Renato Milani (coordinatore provinciale fondazione Telethon) sia Gerolamo Fontata (presidente Uildm “Daniele Genazzini” Lecco).

 

 

Pubblicato in: Cultura, Malgrate, News Tags: , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati