PATATRAC DEI FUOCHI SUL LAGO,
“UN GUASTO ELETTRONICO”
LA DITTA SI SCUSA CON LA CITTÀ

fuochi_artificio38 (17)LECCO – Nella nota di scuse della ditta le motivazioni dell’interruzione dello spettacolo pirotecnico della notte di festa della città.

Si parla così di un guasto elettronico delle centraline: è questa la motivazione tecnica spiegata in una lettera di scuse inviata all’amministrazione comunale da parte della società Martarello srl, incaricata dell’organizzazione e della gestione dello spettacolo pirotecnico, guasto che ha costretto la società a interrompere quanto previsto ieri sera.

“Una circostanza che, per quanto imprevedibile – afferma il vicesindaco di Lecco, assessore al Turismo Francesca Bonacina -, ha portato a penalizzare fortemente la tradizionale festa del lago, nella quale, lo spettacolo pirotecnico, è immancabile e atteso coronamento”.

“Davvero amareggiati per quanto accaduto – prosegue il vicesindaco – abbiamo immediatamente chiesto alla società di replicare, per intero, lo spettacolo previsto la prossima domenica 1° luglio, ottenendo immediata disponibilità”.

 

Pubblicato in: Città, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati