PARCHEGGIO DELL’OSPEDALE,
L’ACCORDO: “ACCESSI REGOLATI,
150 POSTI PER I DIPENDENTI”

ospedale parcheggi (1)LECCO – Finalmente raggiunta l’intesa relativa alla regolamentazione dell’utilizzo del parcheggio dei dipendenti, collocato al piano -2 e -4 dell’ospedale A. Manzoni. L’accordo è arrivato tra la direzione di Asst Lecco e tutte le rappresentanze sindacali della dirigenza e del comparto presenti al tavolo di discussione.

Nello specifico, è stata prevista l’installazione di un contatore e regolatore di accessi, che consentirà l’ingresso di circa 650 autoveicoli; i restanti posti (circa 150) rimarranno invece riservati per i dipendenti del turno pomeridiano. Quando i 650 posti saranno occupati, non sarà più possibile accedere al parcheggio e i dipendenti potranno proseguire per il parcheggio gratuito di Via Nassiriya. Alle ore 11:30 il contatore verrà sbloccato consentendo l’accesso ai dipendenti in arrivo per il turno del pomeriggio. Verrà garantito, inoltre, il parcheggio ai dipendenti con problemi di deambulazione, certificati dall’ATS o dal Medico Competente, mentre le auto parcheggiate fuori dagli spazi consentiti verranno rimosse.

Per tutti gli altri dipendenti che non troveranno posto all’ospedale, sarà possibile accedere al parcheggio di via Nassiriya, distante circa 1 km dal presidio dove saranno disponibili fino a 207 posti auto riservati esclusivamente ai dipendenti. Il parcheggio, che andrà definitivamente a regime tra settembre ed ottobre, sarà dotato di dispositivo di ricezione “telepass” aziendale, impianto di videocontrollo di sicurezza, sistema di chiamata di emergenza automatica completo di avvisatori manuali.

Pubblicato in: Sanità, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati