PANATHLON: PRESENTATO
“L’ULTIMO PATRON”, IL LIBRO
SU VINCENZO TORRIANI

presentazione-libro-torrianiLECCO – È stato Gianni Torriani, il protagonista della conviviale del mese di aprile del Panathlon Club Lecco, andata in scena martedì sera al Circolo Canottieri di Lecco. La serata è stata dedicata alla presentazione del libro “L’ultimo patron”un ritratto che vuole essere innanzitutto una testimonianza della vita sportiva e pubblica di Vincenzo Torriani, organizzatore del Giro d’Italia per quasi 50 anni.

“L’idea di scrivere questo libro” ha raccontato Torriani, figlio primogenito del ‘Patron’ “mi è venuta a quasi vent’anni dalla scomparsa di mio padre, avvenuta nel 1996. Com’era possibile, mi sono chiesto, che a nessuno fosse ancora venuto in mente di creare una memoria di Vincenzo Torriani, per ben 47 anni al timone della manifestazione sportiva forse più amata d’Italia? Così, dopo essermi consultato anche con il vice direttore della Gazzetta Pier Bergonzi, ho deciso di farlo io. Ho ricevuto tanto, tantissimo supporto, ero preoccupato all’inizio ammetto di aver pensato di fare una cosa più grande di me, d’altronde non ero uno scrittore, non avevo mai scritto un libro. Ma la mia idea piacque così tanto che tutti mi spronarono a farlo”.

riccardo-benedetti-gianni-torrianiAlla serata ha partecipato anche il Presidente del Panathlon Club Como, Achille Mojoli. “Il libro di Gianni Torriani” ha affermato “offre una toccante testimonianza del grande uomo che era Vincenzo. Il tutto è reso ancora più interessante dal ritmo incalzante della narrazione. ‘L’ultimo Patron’ parla di un visionario, di un uomo che aveva coraggio, che osava. Oggi nessuno è come lui, è qualcosa che manca”.

Al termine il presidente del Panathlon Club Lecco Riccardo Benedetti ha consegnato un ricordo al relatore, dando appuntamento ai soci per la conviviale dell’8 maggio dedicata al motociclismo.

Pubblicato in: Cultura, Eventi, Associazioni, Città, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati