PAGNONA ISOLATA. CROLLATE
LE PIANTE, INCUBO DEI RESIDENTI

PAGNONA – Dopo anni di segnalazioni inerenti i pericoli a monte e a valle del tratto di strada provinciale SP 67, fra il bivio di Premana e l’inizio dell’abitato di Pagnona, questa notte i nostri timori si son concretizzati e le piante che incombevano sulla strada come una spada di Damocle sopra la testa di tutti i cittadini, che quotidianamente per loro esigenze (scuola, lavoro, approvvigionamento alimentare…) usufruiscono della viabilità pubblica, sono precipitate.

Da ieri sera il Comune di Pagnona è ufficialmente ISOLATO…

> CONTINUA A LEGGERE su

 

 

Pubblicato in: Meteo, Viabilità, Valsassina, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati