OPERAIO SI FERISCE E SVIENE.
SI TEME IL PEGGIO A CALOLZIO
MA BASTANO POCHI PUNTI

cartiera calolziocorteCALOLZIOCORTE – Si è temuto il peggio nel pomeriggio alla Cartiera dell’Adda. Un incidente avvenuto durante un’operazione di lavoro attorno alle 15.15 ha allarmato Carabinieri, Vigili del fuoco e il pronto soccorso di Lecco, facendo accorrere sul luogo un autoambulanza in codice rosso. Fortunatamente, però, non è successo nulla di grave.

L’operaio, che ha subito un taglio alla mano, ha perso i sensi per lo spavento, facendo preoccupare i colleghi che prontamente hanno chiamato i soccorsi, fornendo forse una ricostruzione eccessivamente grave di quanto successo.

Una volte intervenuti i Volontari del Soccorso di Calolziocorte insieme ad una squadra dei Vigili del Fuoco ed all’automedica dell’ospedale, però, si è capito che la ferita non era così grave e che qualche punto di sutura avrebbe sistemato tutto. Medico e sanitari si sono perciò allontanate dalla cartiera in tranquillità.

P. S.

 

 

Pubblicato in: Hinterland, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati