CALCIO SERIE D: 1-1 A GOZZANO,
PER L’OLGINATESE PUNTO D’ORO
SUL CAMPO DELLA CAPOLISTA

gozzano-olginateseGOZZANO (NO) – Senza nulla togliere a una squadra che ha fatto tutto quella che era nelle proprie capacità per uscire indenne dal campo della prima in classifica, il pari dell’Olginatese contro il Gozzano porta soprattutto le firme di Matteo Iali e Andrea Tremolada. Il portierone ha abbassato la saracinesca, mentre il giovane beniamino si è inventato un gol pazzesco fatto di rabbia, forza, tecnica e talento.

Il primo tempo si apre con un tiro di Valenta che prova a sorprendere il numero uno di casa, ma poi diventa un assolo dei piemontesi  che conquistano il campo andando ripetutamente alla conclusione. Iali è bravissimo in un doppio intervento in uscita su calcio d’angolo dopo sedici minuti. Lunardon ci prova da lontano e mette di poco sopra la traversa. Ancora su corner il Gozzano si fa pericoloso con un colpo di testa e allo scadere è nuovamente Iali a dire di no a una doppia conclusione a botta sicura di Lunardon.

CALCIO OLGINATESE A GOZZANO USCITA CAMPOLa ripresa è sicuramente più equilibrata, ma la prima occasione è del solito Lunardon che calcia da fuori area, ma ancora una volta Iali devia. Valenta sfiora la rete di testa deviando fuori di poco una punizione in area di rigore. Poi arriva la rete del Gozzano fatta tutta con una giocata di qualità palla a terra che porta alla conclusione defilata Capogna che trova il palo più lontano: 1-0. L’Olginatese è in partita e alla prima occasione pareggia. Calloni recupera palla e lancia Tremolada che danza sulla linea di out, resiste a un contrasto, a un altro, entra in area e calcia sotto le gambe del portiere mettendo in rete un gol fantastico: 1-1. I padroni di casa ci provano ripetutamente con Segato, ma i suoi tiri sono sempre alti o incontrano le mani di Iali. Ma l’occasione più grossa capita a Canalini che dopo un retropassaggio errato di testa del Gozzano, si trova in area spalle alla porta, ma il suo tiro di prima intenzione finisce fuori. L’ultima emozione è una punizione su cui, ancora, neanche a dirlo, Iali mette in angolo.

Finisce 1-1 con l’Olginatese che dopo aver vinto all’andata, riesce a strappare un altro punto alla capolista Gozzano.

GOZZANO-OLGINATESE 1-1

GOZZANO: Gilli, Mhikhayloskiy (dal 39′ st Gulin), Evan’s (dal 28′ st Romeo), Carboni, Guitto, Lunardon (dal 39′ st Gaeta), Segato, Perez (dal 28′ st Messias), Tordini, Capogna, Petris. All. Gaburro.

OLGINATESE: Iali, Calloni, Menegazzo, Narducci, Calviello, Caputo, Lacchini, Valenta, Canalini, Tchetchoua (dal 36′ st Cataldi), Tremolada. All. Arioli.

MARCATORI: 6′ st Capogna (G), 8′ st Tremolada (O)
ARBITRO: De Leo di Molfetta
AMMONITI: Mhikayloskiy, Segato (G), Iali, Calloni, Calviello (O)
ESPULSI: 9′ st Gaburro (G), 39′ st Lunardon (G)

 

Pubblicato in: Olginate, Hinterland, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati