OLGINATESE, CHE SFORTUNA:
RIGORE FALLITO AL 90′, SFUMA
IL PAREGGIO A CARONNO

CARONNO PERTUSELLA (VA) – Inizia il girone di ritorno di Serie D con l’Olginatese ospite della capolista Caronnese.

CARONNESE-OLGINATESE formazioni

Al 2’ c’è subito una grande occasione per i rossoblu: a pochi metri dalla linea di porta un veloce 1-2 tra Rolando e Braccioli permette a quest’ultimo di calciare sicuro al volo costringendo il numero uno avversario Iali alla difficile respinta. Al 22’ Villanova tira una punizione che sfiora il sette della porta difesa da Iali. Molti i falli che interrompono continuamente l’andamento del gioco.

CARONNESE-OLGINATESEAl 29’ dalla tre quarti sinistra tocca a Leone calciare un rasoterra a filo del secondo palo. Due minuti più tardi Parisi effettua un prezioso assist per Rolando il cui tiro dal limite dell’area termina a lato. la Caronnese comanda la partita ma l’Olginatese è brava a temporeggiare e a spezzare il gioco. Al 42’ Rolando in scivolata di testa aggancia un cross di Braccioli e manda fuori di poco.

Inizia la ripresa. Subito Parisi protagonista con un tiro da 30 metri che quasi sbecca la traversa. All’11’ da uno spunto del neo entrato Bamba tocca a Rolando impensierire Iali con una parata a terra.

davide castagnaCaronnese sempre presente nella metacampo avversaria. Al 17’ Villanova impegna l’estremo difensore avversario alla difficile respinta con un preciso rasoterra. Al 30’ Rolando viene atterrato in area e per Votta di Moliterno è chiaro rigore: dagli undici metri Puccio insacca il vantaggio: 1-0.

Al 35’ Giudici dal limite calcia a lato. Al 49’ l’esperto Castagna si procura il rigore e De Angeli viene espulso: tribuna raggelata.

Dal dischetto si presenta lo stesso Castagna che non centra lo specchio della porta difesa da Gionta e calcia fuori a fil di palo.

Rossoblù in festa: la Caronnese si conferma leader in Serie D, peccato per una Olginatese che avrebbe potuto compiere una piccola impresa e l’ha fallita davvero per pochi centimetri.

CARONNESE-OLGINATESE 1-0

CARONNESE
Gionta, Braccioli, Ferrara (34′ st Marconi), De Angeli, Leone (10′ st Bamba), Costa, Parisi (25′ st Perotti, 45′ st Baldo), Puccio, Roveda, Rolando, Villanova (25′ st Giudici). A disposizione: Maimone,  Galletti,  Compagnone, Baca
Allenatore: Monza

OLGINATESE
Iali, Calloni, Cantù (34′ st Cataldi), Carlone, Narducci, Caputo, Lacchini (42′ st N’Guessan), Valenta, Canalini (28′ st Castagna), Tchetchoua, Tremolada. A disposizione: Festinese, Rossini, Passoni, Calviello, Nasatti
Allenatore: Arioli

Arbitro: Sig. Votta di Moliterno
Assistenti: Sig. Blanco di Acireale e Sig. Carpinato di Acireale

Marcatori: 30′ st Puccio (C;r)
Ammonizioni: Braccioli (C), Puccio (C),  Narducci (O), Tchetchoua (O), Festinese (O)
Espulsioni: De Angeli (C)

Pubblicato in: Olginate, Hinterland, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati