OLGINATE/FERMATI PER SPACCIO
UN CALOLZIESE E UN MAROCCHINO.
LA COCA ERA PER DUE LECCHESI

spaccio calolziocorteOLGINATE – Condannati entrambi a un anno di reclusione e 3.200 euro di multa i due spacciatori fermati nella tarda serata di lunedì.

Gli arresti sono arrivati al termine di una spedita e incisiva attività di informazione, osservazione e controllo portata avanti dai carabinieri di Calolziocorte insieme ai colleghi olginatesi e questa mattina la sentenza del Tribunale di Lecco.

I due, J.E.F. 37enne nato in Marocco e irregolare sul territorio nazionale e R.R., 39enne di Calolziocorte, sono stati sorpresi mentre cedevano dosi di cocaina a due consumatori lecchesi già noti alle forze dell’ordine. La perquisizione personale e dell’automobile a disposizione dei sospettati ha portato a rinvenire 15 grammi di cocaina, due cellulari e 500 euro in contanti ritenuti provento dell’attività criminale.

 

Pubblicato in: Calolziocorte, Olginate, Città, Hinterland, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati