0

OLGINATE ORE 16, SCONTRO “FRATRICIDA”: UNA LECCHESE USCIRÀ DAL CALCIO CHE CONTA

LECCO – CALCIO LECCHESIAlle 16 il fischio d’inizio, poco prima o poco dopo (dipende dagli eventuali supplementari) una squadra del lecchese finirà nell’”inferno” dell’Eccellenza al termine del crudele playout fratricida tra Olginatese e Lecco.

Nelle due partite di campionato, rispettato il fattore campo con vittoria del Lecco per 1-0 al Rigamonti-Ceppi e l’Olginatese a sua volta padrona in casa propria (3-1).

Come detto, se dopo novanta minuti il punteggio non sarà stato deciso, in caso di parità si giocheranno i tempi supplementari ma se ancora l’esito dovesse restare in pari sarebbero i bianconeri a rimanere in Serie D, grazie al miglior piazzamento nella “stagione regolare”: 13° posto con 36 punti contro il 16° dei blucelesti, staccati di 5 lunghezze.

Gran pubblico per lo spareggio, ecco le due probabili formazioni:
Olginatese (3-5-2): Celeste; Mara, Narducci, Carlone; Cestagalli, Laribi, Brognoli, Nasatti, Menegazzo; Maresi, Tremolada.
All. Fabio ‘Gatto‘ Corti
Lecco (4-3-3): Salvatori; Benedetti, Garofoli, Dejori, Malvestiti; Cannataro, Cataldi, Karamoko; Locatelli, Caraffa, Ronchi.
All. Alberto ‘Bebeto‘ Bertolini

Pubblicato in: Città, Eventi, Hinterland, News, Olginate, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati