OCCUPAZIONE, LECCO AL TOP
IN LOMBARDIA INSIEME A MILANO:
IL 69% HA UN CONTRATTO

700x495_occupazioneLECCO – Il nord traina la crescita dell’occupazione in Italia anche nel 2017. E al nord la Lombardia, con i suoi 4 milioni e 399mila lavoratori (1/5 del totale italiano), sale sul podio delle regioni in cui il tasso di occupati, in rapporto alla forza lavoro, è più alto (67,3%).

A livello provinciale, in Lombardia, a segnare i migliori risultati sono Milano (69,5%) e Lecco (69,2%).

Nella fotografia scattata dall’Istat emerge, però, che la percentuale di occupati maggiore in Lombardia riguarda gli uomini, che arrivano al 75,1 per cento, mentre l’occupazione femminile si ferma al 59,3 per cento.

In Lombardia con 3 milioni di occupati nel settore dei servizi, 1 milioni e 130mila in quello dell’industria, 262mila in quello delle costruzioni e 59mila nell’agricoltura.

Pubblicato in: lavoro, Città, Hinterland, Valsassina, Lago, Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati