0

NUOVI PRIMARI: IL LECCHESE
MARIO TAVOLA ALL’ ANESTESIA
E RIANIMAZIONE DEL MANZONI

LECCO - Alessandro Spreafico e Mario Tavola sono i due nuovi primari dell’ASST di Lecco, rispettivamente delle Strutture di Ortopedia e Traumatologia del Presidio Ospedaliero di Merate e di Anestesia e Rianimazione del Presidio Ospedaliero di Lecco.

Tavola Mario Primario LCMario Tavola58 anni, lecchese proviene invece, dall’ASL 3 Genovese, dove è stato direttore facente funzione del Dipartimento Emergenza e Accettazione. Dal dicembre 2010 il neo primario è Referente del Comitato Scientifico del Progetto di Ricerca Indipendente di Regione Lombardia: “Inserimento Strutturato della lettera di dimissione/trasferimento della cartella clinica elettronica di terapia intensiva nel fascicolo sanitario elettronico della Carta Regionale dei Servizi per i pazienti ricoverati in terapia intensiva”. Tavola è inoltre autore di diverse pubblicazioni su riviste nazionali scientifiche.

Lo specialista torna a Lecco dopo quattro anni: Tavola infatti, aveva già lavorato per l’ospedale lecchese dal 1990 al 2013 come direttore della Struttura Semplice di Anestesia e Rianimazione.

Spreafico Alessandro Primario MerateAlessandro Spreafico, 60 anni, è il nuovo primario dell’Ortopedia e Traumatologia del Mandic di Merate. Ha operato sino ad oggi all’ASST di Vimercate, dove si è occupato di trattamenti chirurgici di diverse patologie ortopediche, in particolare della traumatologia d’urgenza.

Nel corso della sua carriera presso l’Ospedale di Vimercate, ha effettuato 5.403 interventi come primo operatore e circa 15.0000 come secondo operatore nel campo della traumatologia degli arti, chirurgia dell’anca e protesica, chirurgia della spalla, del piede e chirurgia del ginocchio (artroscopia, ricostruzioni legamentose e protesiche).

Il nuovo primario è inoltre autore di numerose pubblicazioni scientifiche nazionali ed internazionali.

 

 

Pubblicato in: News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati