0

NUOVA LECCO-BERGAMO:
L’IMPRESA CONFERMA L’IMPEGNO
MA PONE LE SUE CONDIZIONI

Cantiere Lecco-Bergamo (1)LECCO - La ditta dei lavori alla Lecco-Bergamo non intende rescindere il contratto, come invece si temeva. Lo ha comunicato la Salc Spa in una nota di risposta ai dirigenti di Villa Locatelli. L’azienda intende proseguire nella realizzazione della faraonica opera, tuttavia pone una serie di condizioni per rimettersi a scavare.

Ora la palla torna a Villa Locatelli. “La risposta della ditta alla nostra richiesta di proseguire i lavori – spiega il presidente della Provincia Flavio Polano – è molto articolata, ma di fatto considera negativamente la proposta di perizia suppletiva di variante tecnica al progetto esecutivo approvata dal Consiglio provinciale lo scorso 17 maggio. Con l’ausilio dei tecnici e dei legali dell’Amministrazione stiamo valutando nei dettagli sia la risposta della ditta che le possibili strade da percorrere”.

 

 

Pubblicato in: Calolziocorte, Città, Hinterland, News, politica, Vercurago Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati