NUOVA ELEZIONE IN FEDERCANOA
E NUOVA SCONFITTA PER ROSSI.
ALLA GUIDA RESTA BUONFIGLIO

antonio rossi regioneROMA – Niente da fare per Antonio Rossi, il ricchissimo palmarès conquistato tra olimpiadi e mondiali dovrà anche questa volta restare privo della vittoria politica in federazione. Ripetute le elezioni per la massima carica della Fick dopo le vicende che ne avevano portato alla decadenza -, l’esito è sempre lo stesso: Luciano Buonfiglio rieletto alla guida, superando in preferenze il campione lecchese e assessore lombardo Antonio Rossi.

2.668 i voti per Buonfiglio, 67enne napoletano presidente della Federcanoa dal 2005; 1.713 quelli per Rossi. In “gara” anche Andrea Argiolas (156 voti), Daniele Scarpa (116) e Andrea Bedin (95). “Credo che il risultato ottenuto oggi sia il frutto di un lavoro di squadra che ha coinvolto tantissime persone, unite sul territorio per il bene della canoa italiana – ha commentato dopo l’elezione Luciano Buonfiglio – si è capito che l’unico modo grazie al quale ottenere risultati è lavorare, e condividere assieme il metodo di lavoro che proponiamo e attuiamo da molto tempo. Un metodo di lavoro che non cerca scorciatoie; un metodo di lavoro a volte faticoso, ma grazie al quale gli obiettivi vengono raggiunti”.

 

 

Pubblicato in: politica, Città, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati