NUOTO MASTER/2 TITOLI ITALIANI
PER MAGGIONI E QUATTRO BRONZI
IL BOTTINO DELLA CANOTTIERI LC

nuoto medaglie3RICCIONE (RN) – Si sono conclusi domenica i Campionati Italiani di nuoto Master, che da mercoledì hanno visto impegnati su un vasto programma gare circa 3500 atleti provenienti da tutta la penisola, il livello del nuoto master in Italia si è confermato molto alto ed in continua crescita tanto che ogni giorno sono stati battuti primati italiani, e si è visto qualche primato europeo e mondiale.

La spedizione della Canottieri Lecco ha concluso con un bottino di medaglie superiore all’edizione precedente in cui solo Roberta Maggioni era riuscita a conquistare medaglie; i due titoli provengono ancora una volta da questa ottima nuotatrice categoria M35, che ha saputo fermare il cronometro prima delle avversarie sia negli 800 sl che nei 400 sl con tempi importanti a livello assoluto in campo femminile e che la proiettano come assoluta protagonista anche ai mondiali che si svolgeranno in Russia ad agosto.

nuoto medaglie1

Monica Airoldi ha raggiunto il bronzo nei 200 Fa M50, rispettando le attese create dalla strat-list; si è dovuta accontentare del sesto posto nella mezza distanza, ma la sua spedizione a Riccione si può considerare un successo dato che ha centrato l’obbiettivo che si era prefissata e per cui ha dovuto allenarsi duramente.

Daniele Morganti ha nuotato tre distanze dello stile libero 800-400-200 riuscendo sempre ad agguantare l’ultimo gradino del podio un risultato solo sperato prima della partenza per i Campionati e che gli da carica e motivazione per lavorare duramente anche la prossima stagione, i crono sono ai massimi livelli della sua carriera di master.

Il prossimo anno la stagione in vasca sarà anomala, perché l’appuntamento più importante, i Campionati Europei, che si svolgerà molto presto a maggio nella piscina che ospitò le Olimpiadi del 2012 a Londra e sicuramente i portacolori della Canottieri Lecco vorranno arrivare al meglio, quindi gli allenatori Beccalli e Crippa dovranno riprogrammare tutta la stagione in funzione di questo impegno, ma hanno dimostrato di saper lavorare molto bene con il gruppo e non sarà un problema.

Risultati

Maggioni Roberta M35:
1° negli 800 sl con 9’41”08
1° nei 400 sl con 4’42”74

Airoldi Monica M50:
3° nei 200 Fa con 3’42”22
6° nei 100 Fa con 1’41”73

Cresseri Cinzia M35:
5° nei 200 ra con 3’05”93

Mazzoleni Mara M40:
11° nei 400 sl con 6’00”60

Morganti Daniele M40:
3° negli 800 sl con 9’29”43
3° nei 400 sl con 4’30”60
3° nei 200 sl con 2’05”41

Sbolgi David M35:
12° nei 100 ra con 1’22”67
24° nei 200 sl con 2’27”57
23° nei 50 fa con 31”49

 

 

 

 

 

Pubblicato in: Città, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati