NUOTO/INCETTA DI MEDAGLIE:
STREPITOSE LE ATLETE LECCHESI,
CAGLIO CENTRA 3 ORI E 1 BRONZO

MILANO – Scorpacciata di medaglie per i nuotatori della Sport Management Atleti Lombardi che a Milano, nei campionati regionali estivi riservati alle categorie Junior, Cadetti e Senior, hanno chiuso con risultati clamorosi: il terzo come assoluti, il primo nella categoria ragazzi, il secondo nella categoria esordienti e il secondo posto juniores. Un risultato decisamente di altissimo livello per una società appena nata e che si è già distinta per risultati in Lombardia.

Strepitosi poi sono i Campionati Regionali firmati dalle atlete lecchesi (che si allenano presso il centro sportivo Al Bione). Michela Caglio [al centro della foto]centra ben quattro medaglie: tre d’oro (nei 200, 400 e 800 stile libero) e una di bronzo (1500 stile libero), seguita dalla compagna Giorgia Della Torre con due ori (100 e 200 rana), da Ludovica Patetta al primo posto nei 200 dorso e infine Martina Ratti, con un argento nei 200 farfalla.

In generale però tutti i nuotatori della Sport Management Atleti Lombardi hanno ottenuto risultati brillanti come sottolinea Maurizio Pompele, responsabile Tecnico del settore nuoto della società, che spiega: “Grandi, grandissimi risultati dei nostri ragazzi. Sono stati eccezionali, così come sono stati eccezionali i loro tecnici a cui va il mio personale ringraziamento. Il mio grazie va a tutti anche agli stessi ragazzi, alle loro famiglie e alla nostra società perché abbiamo lavorato veramente bene e forte quest’anno sopportando tutto. Alla fine, come ci dicono i risultati, il lavoro paga sempre ed avere chiuso al terzo posto in Lombardia come società è un grandissimo risultato”.

Il prossimo appuntamento saranno i Campionati Italiani estivi, in programma dal 7 al 13 agosto allo Stadio del Nuoto (Foro Italico) a Roma.

 

 

 

 

Pubblicato in: Giovani, Città, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati