0

NEGRINI E I REDDITI “MANCANTI”:
“SOLO UNA DIMENTICANZA,
A GIORNI CONSEGNA IN COMUNE”

negrini albertoLECCO – “La dichiarazione dei redditi mancante? Solo una dimenticanza”. Alberto Negrini, consigliere comunale di Viva Lecco, chiarisce perché sia rimasto l’unico che non ha reso nota la sua situazione patrimoniale entro il 31 dicembre. E non si tratta di un’azione voluta, per mascherare i suoi averi, bensì di un banalissimo disguido.

“Preso dalla mia attività, e dalla famiglia, da settembre ho ridotto il lavoro come consigliere in Comune – indica -. Ho trascurato alcuni impegni tra cui proprio quello della presentazione della dichiarazione. Quindi sono stato contattato da Palazzo Bovara, ma a dicembre, preso dal lavoro, ho dimenticato di consegnare i documenti”.

Ma per un attimo Negrini aveva pensato di non ottemperare all’obbligo. “Inizialmente ero stufo di queste questioni burocratiche. Poi però, a quanto ho capito, la mancata presentazione della dichiarazione potrebbe dare preoccupazioni, non tanto per me quanto per l’ente e così mi sono adoperato, anche se comunque ho sforato il tempo massimo, ma consegnerò tutto nei prossimi giorni”. In ogni caso gli toccherà una multa di 500 euro.

La cifra? Non la dice. “Sarò colui che avrà il reddito più basso di tutti”.

,

 

Pubblicato in: Città, News, politica Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati