MORTO IL 21ENNE ALEX CRIPPA,
VITTIMA DELLO SCHIANTO
SULLA VECCHIA LECCO-BALLABIO

alex crippa 1LECCO – Niente da fare per Alex Crippa, 21enne vittima dell’incidente a Laorca nella notte tra venerdì e sabato. In corso da domenica mattina la necessaria fase di osservazione. Seguiranno le ultime procedure in vista dell’espianto degli organi del giovane scaraventato insieme a un amico di un anno più giovane fuori da una Volkswagen Polo sulla quale viaggiavano.

Ritrovati entrambi a terra in zona “curva di Pomedo” attorno alle 3 di sabato mattina, il 21enne era privo di conoscenza ed è stato ricoverato con urgenza al reparto di Neurorianimazione all’ospedale Manzoni. Intervenuti sanitari del 118 e vigili del fuoco, non è stato possibile determinare chi dei due fosse alla guida ma pare che non indossassero le cinture di sicurezza.

Alex è il secondo giovane vittima della strada sulla vecchia Lecco-Ballabio. Sei settimane fa alla curva “delle angurie” è deceduta a soli 22 anni Giada Viola Mornelli, passeggera su una Opel Adam schiantatasi contro il muro.

 

Pubblicato in: Giovani, Città, Ballabio, Valsassina, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati