0

MORTI DI SERIE A E DI SERIE B,
IL COMUNE ANCORA ASSENTE
AI FUNERALI DI UN BENEMERITO.
BALLABIO INSORGE. E LA SCUSA…

CONSONNI FASCIABALLABIO – Non è la prima volta che a Ballabio, ai funerali di un concittadino illustre, tra labari, gagliardetti, insegne, manchi proprio il gonfalone del Comune o suoi rappresentanti in fascia tricolore.

L’ennesimo episodio riguarda l’estremo saluto a Augusto De Micheli, cittadino benemerito e memoria storica del paese, e in questa occasione il paese ha fatto sentire la propria indignazione al sindaco Alessandra Consonni.

Non sembra quindi una coincidenza che il giorno sul portale web del Comune sia comparso un annuncio con i “criteri” che dovrebbe avere un ballabiese per meritarsi la presenza dell’amministrazione ai propri funerali.

> L’ARTICOLO COMPLETO su 
link-ballabionews

 

 

Pubblicato in: Ballabio, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati