0

MORTE DEL PICCOLO LIAM,
IN PROCURA SI VALUTA
L’IMPUTAZIONE DEI GENITORI

tribuanel-lecco-foto-ufficialeLECCO – Dieci giorni di tempo per definire il capo di imputazione in base a quanto indicato dal provvedimento del giudice per le indagini preliminari Paolo Salvatore.

In procura si stanno vagliando le motivazioni con le quali il gip, dopo essersi opposto per due volte alla richiesta di archiviazione, ha chiesto l’imputazione coatta dei due genitori.

Liam era deceduto prima ancora di compiere un mese, in circostanze che rimangono a tutt’oggi misteriose…

> CONTINUA A LEGGERE su
link-ballabionews

 

 

Pubblicato in: Ballabio, Città, Nera, News, Valsassina Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati