“MONTI SORGENTI” IN PIAZZA.
PROTAGONISTI GLI ALPINISTI
TIZZONI ED ESPOSITO

MONTI SORGENTI PIAZZA GARIBALDI (20)LECCO – Aperta oggi la rassegna  “Monti Sorgenti” in piazza Garibaldi, organizzata dal CAI di Lecco e dalla Fondazione Riccardo Cassin, una mostra itinerante per raccontare due grandi personaggi della storia dell’alpinismo: Ugo Tizzoni e Gino Esposito, la loro amicizia con Riccardo Cassin e le loro imprese più significative, come la Punta Walker alle Grandes Jorasses, il Pizzo Badile e la Nord dell’Aiguille de Leschaux.

Presenziata dal vicesindaco Francesca Bonacina, il curatore Matteo Manente e il presidente del CAI lecchese, Alberto Pirovano, è stata inaugurata l’esposizione dedicata ai grandi dell’alpinismo.

MONTI SORGENTI PIAZZA GARIBALDI (6)Due personaggi indissolubilmente legati potranno essere osservati lungo i pannelli esposti, mentre nei cinque bar del centro Lecco sarà possibile osservare le mostre degli anni scorsi. Un pezzo di storia emerge negli scatti proposti: in un mondo dominato dalla velocità ci si dovrebbe fermare a osservare la bellezza del territorio, ecco l’insegnamento dell’alpinismo.

“Con questa galleria è possibile scorrere tre pagine della vita di Tizzoni e Esposito – spiega Matteo Manente – tre grandi traguardi in tre anni consecutivi, dal 1937 al 1939. Uniti da un clima di lealtà alpinistica e di profonda amicizia”.

La mostra sarà aperta al pubblico fino all’1 giugno in Piazza Garibaldi a Lecco.

M. P.

MONTI SORGENTI PIAZZA GARIBALDI (10)

 

Pubblicato in: Cultura, Eventi, Montagna, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati