METEO DELLE FESTE: TEMPORALI
PRIMA DEL WEEK END PASQUALE
MA POI ARRIVA IL BEL TEMPO

sole-meteo-cielo-serenoPREVISIONI METEOROLOGICHE – Gli ultimi aggiornamenti dei centri di calcolo confermano venerdì e sabato santo con piogge e temporali ma anche due belle giornate soleggiate a Pasqua e Pasquetta.

Una perturbazione atlantica giungerà nella mattinata di venerdì 30 marzo, con piogge da deboli a moderate. Entro sera il fronte atlantico sarà raggiunto da aria più fresca, innescando così episodi temporaleschi localmente forti. Maltempo che proseguirà anche per l’intera giornata di sabato ma con piogge meno consistenti.

Nella notte il fronte perturbato si allontanerà verso Est sgombrando velocemente i cieli lecchesi. Domenica di Pasqua e lunedì dell’Angelo saranno così due giornate ottimamente soleggiate e molto miti.

Nel dettaglio…

Venerdì 30 marzo
Piogge già dal mattino, in intensificazione dal tardo pomeriggio. Rovesci e temporali entro la serata.
Quota neve inizialmente oltre 1700 metri, in calo dalla sera verso i 1400 metri.
Temperature in calo.
Massime stimate per Lecco attorno a 11°C, minima attorno a 7°C.
Zero termico diurno tra 1800/2000 metri.
Venti sostenuti in quota da Sud Est.
Allerta meteo: pioggia, raffiche di vento negli episodi temporaleschi.

Sabato 31 marzo
Cielo coperto con piogge e rovesci, localmente intensi. Ultimi rovesci nella serata, migliora nella notte.
Quota neve in calo verso i 1200 metri.
Temperature stazionarie.
Venti moderati da Sud Est.
Allerta meteo: pioggia.

Domenica 1° aprile
Bel tempo per l’intera giornata, clima molto mite. Temperature in rialzo, specie la massima.
Massima attorno a 17°C, minima attorno a 5°C.
Zero termico diurno attorno a 1900 metri.
Venti moderati da Nord Ovest.

Lunedì 2 aprile
Al mattino cieli sereni, nubi in aumento dal pomeriggio. Non sono previste precipitazioni.
Temperature in lieve calo.
Massima stimata per Lecco attorno a 16°C, minima attorno a 4°C.
Zero termico diurno oltre i 2200 metri.
Venti deboli da Sud Ovest.

“Pericolo scampato” dalle piogge, potremmo così trascorrere le festività tra monti, laghi e città.
Auguroni a tutti Voi!

Fabio Porro

 

Pubblicato in: Meteo, Città, Hinterland, Valsassina, Lago, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati