METEO, AUTUNNO SCATENATO.
OGNISSANTI CON LA PIOGGIA

PREVISIONI METEOROLOGICHE – L’autunno si è svegliato nel fine settimana, con il ritorno delle perturbazioni atlantiche e temperature più consone al periodo dopo le temperature elevate a metà della scorsa settimana, con picchi termici attorno a 30°C nella giornata di mercoledì 24 ottobre. La disposizione dell’alta pressione verso il nord Europa ha veicolato venti sostenuti settentrionali i quali impattando contro la barriera alpina si sono ripresentati poi sul territorio lecchese sotto forma di vento caldo (Favonio) e non scirocco.

Nei prossimi giorni le perturbazioni atlantiche continueranno a farci visita, con accumuli precipitativi anche elevati. Pioggia per la festività di Ognissanti ma con temperature ancora miti. La neve ritornerà sulle Prealpi lecchesi sotto i 2000 metri.

Martedì 30 ottobre
Coperto con deboli precipitazioni, tempo più asciutto tra pomeriggio e sera. Tornano le piogge in serata. Neve tra 1600/1800 metri.
Temperatura massima 16°C, mattutina e serale 11°C, notturna 10°C.
Zero termico diurno oltre 2000 metri.
Venti tra moderati e forti da sud est.

Mercoledì 31 ottobre
Cieli coperti e piogge deboli per l’intera giornata. Neve debole tra 1700 e 2000 metri.
Temperatura massima 14°C, minima 10°C, serale e notturna 12°C.
Zero termico attorno a 2100 metri.
Venti deboli da est.

Giovedì 1° novembre
Sarà una giornata piovosa, specie tra mattino e pomeriggio. Qualche coraggiosa schiarita in serata.
Debole nevischio attorno a 1900 metri.
Temperatura massima 15°C, mattutina 11°C, serale e notturna 13°C.
Zero termico diurno oltre 2200 metri.
Venti deboli tra nord est e nord.

Autunno scatenato in questi giorni e anche nel prossimo fine settimana. Ora non lo ferma più nessuno.

Fabio Porro

 

Pubblicato in: Meteo, Città, Hinterland, Valsassina, Lago, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati