MANDELLESE AI DOMICILIARI
PER FALSA FATTURAZIONE

carabinieri-notte-5LECCO – Nella mattinata di ieri, 23 febbraio, i Carabinieri della Stazione di Mandello del Lario hanno arrestato M.C., 63enne residente in paese, poiché colpito da un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Milano.

L’uomo deve scontare la pena di quattro mesi di reclusione per il reato di falsa fatturazione in concorso, commesso dall’aprile al novembre del 2007 in Milano.

Al temine delle formalità di rito presso la caserma dei Carabinieri di Mandello, l’arrestato è stato condotto presso la sua abitazione, ove sconterà la pena in regime di detenzione domiciliare.

 

 

Pubblicato in: Lago, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati