LO “SPECIALISTA” È ASSENTE,
CARTE D’IDENTITÀ KAPUTT:
PALAZZO BOVARA SI SCUSA

Carta_identita_elettronicaLECCO – Clamoroso disguido nelle emissioni delle carte di identità elettroniche al Comune di Lecco, “dovuto principalmente a problemi tecnici nelle procedure di emissione dei nuovi documenti e all’assenza, non prevedibile, del personale abilitato, non sostituibile essendo qualificato a titolo individuale e specifico”.

Così Palazzo Bovara, che “si scusa per il disagio arrecato: si è comunque provveduto a soddisfare le richieste odierne e a risolvere le criticità”.

Nei prossimi giorni si tornerà all’ordinaria programmazione delle attività. Il Comune, per quanto di propria competenza, “si è attivato per migliorare l’organizzazione e l’efficacia del servizio offerto ai cittadini, anche relazionandosi con il Ministero dell’Interno per comprendere come diminuire i tempi di risposta ai cittadini”.

Pubblicato in: tecnologia, politica, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati