0

MAI PIÙ ANNONE, ALLA CAMERA
UN NUOVO MONITORAGGIO
PER I TRASPORTI ECCEZIONALI

Fragomeli_15-09-03ROMA - Approvata oggi la risoluzione di Gian Mario Fragomeli per la creazione di una piattaforma digitale condivisa che garantisca maggiore sicurezza e trasparenza in materia di trasporti eccezionali. “Ora si dia finalmente il via alla fase operativa vera e propria” è il commento del deputato lecchese dandone l’annuncio.

Nel pomeriggio in commissione Trasporti alla Camera è stato formalizzato l’impegno del governo a lavorare alla creazione di un sistema informativo “aperto” attraverso il quale monitorare le condizioni delle infrastrutture viabilistiche sospese e disciplinare opportunamente le autorizzazioni al transito di trasporti eccezionali.

“Adesso – prosegue il deputato lecchese – il compito di portare avanti questo progetto passa quindi all’Esecutivo, il quale si è formalmente impegnato per produrre, entro un anno, un sistema digitalizzato su base regionale ma controllato dal Mit che raccolga i dati del censimento delle infrastrutture viarie sospese. L’incarico assunto prevede inoltre la creazione di una struttura telematica che permetta l’inserimento, in tempo reale, di informazioni quali, ad esempio, la possibilità di interventi di manutenzione che riducano temporaneamente la portata di una infrastruttura. La consultazione e la condivisione di questo portale sarà poi garantita a tutti gli Enti territoriali e a tutti gli altri soggetti interessati”.

 

 

Pubblicato in: Annone, Città, Hinterland, News, politica, Viabilità Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati