LO SGUARDO DEI RAGNI SU MILANO,
I MAGLIONI ROSSI IN VETTA
AL PIRELLONE PER FESTA DEI NONNI

ragni pirelloneMILANO – I Maglioni Rossi di nuovo sul Pirellone, dopo 18 anni dalla discesa mozzafiato in doppia dal 32esimo piano fino a terra. Ieri i Ragni Matteo De Zaiacomo, Dimitri Anghileri, Marco Maggioni e Luca Schiera hanno, invece, salito la parete urbana in direzione contraria: dalla base alla “vetta”.

I quattro non hanno potuto salire in free climbing come avevano chiesto perché non era possibile mettere delle protezioni, ma anche così il pubblico ha tenuto il fiato sospeso e naso all’insù per tutta la durata della salita.

“Armati” delle videocamere usate nelle spedizioni i Ragni hanno ripreso da vicino il Pirellone, uno dei simboli di Milano, proprio come le grandi Big Wall.

pirellone ragni 1Il tutto per celebrare la festa dei nonni: rose a sfiorare il cielo, infatti. Una particolare varietà di rose arancioni, creata alcuni anni fa appositamente, è stato il tema floreale. Il bouquet arancio è stato portato sulla cima del Pirellone, a omaggiare la riproduzione della Madonnina. Prima del tramonto, poi, la risalita e la dimostrazione di un bivacco in portaledge “in parete”.

 

pirellone ragni 2

 

Foto dal web

 C. S.

 

 

 

Pubblicato in: Associazioni, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati