LINEE LECCO, RIVA (5 STELLE):
“INTERROGAZIONE IN CONSIGLIO
PER VEDERCI CHIARO SUL BANDO”

pizzarotti 5 stelle - massimo rivaLECCO – “Vogliamo capire il motivo della modifica del bando per la presentazione della candidatura ad amministratore di LineeLecco”. Massimo Riva, consigliere comunale del Movimento 5 stelle a Lecco, vuole vederci chiaro. Per questo lunedì, in consiglio comunale, sottoporrà l’interrogazione pubblica sulla società di trasporti. “Vogliamo sapere – approfondisce Riva – quali sono le motivazioni che hanno portato il sindaco Virginio Brivio a rimuovere l’importante requisito del possesso del diploma di laurea per la nuova nomina dell’amministratore unico della società Linee Lecco spa, mentre nel precedente documento del 2013 c’era. Ricordo che si tratta di una posizione apicale, dove ritengo siano fondamentali sia esperienze di settore e di direzione, ma anche competenze teorico conoscitive derivanti da un adeguato titolo di studio”.

mauro_frigerioNon ce l’ha personalmente con Mauro Frigerio, nominato pochi giorni fa dal primo cittadino per prendere il posto di Renato Muratore. “Anzi, non lo conosco e non mi interessano le precedenti esperienze politiche o comunque il suo passato – prosegue –. Come Movimento 5 stelle ci interessa il metodo e la trasparenza. Vogliamo che la società, interamente di proprietà del Comune, sia amministrata da una persona meritevole e che sia scelta nel modo più trasparente possibile”.

Prossimamente Riva chiederà anche l’accesso agli atti per leggere i curricula dei candidati alla posizione.
“E se dovesse essere emergere poca chiarezza in alcuni passaggi vorremo capirne il motivo”.

 

Pubblicato in: politica, Città, Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati