L’INCREDIBILE STORIA DEL CANE
26 GIORNI SOTTO LA NEVE

GIORNO-CANE-SOPRAVVISSUTO-26-GG-1SONDRIO – Il 13 marzo si stacca una slavina, dalle pendici del Meriggio, dove si trovavano due escursionisti insieme al cane di uno di questi. I due uomini riescono a fuggire, ma non il pastore australiano che viene inghiottito.

“Il padrone, però non perde le speranze. Tutti i giorni torna nella zona, ripercorre i passi fatti in quel martedì maledetto, alla ricerca di una traccia…

> CONTINUA A LEGGERE su

link-valsassinanews

 

Pubblicato in: Montagna, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati