LECCO-BERGAMO “INFINITA”,
LEGHISTI AL CANTIERE DI CHIUSO,
POLANO E IL PD NEL MIRINO

CHIUSO LEGHISTI ROTONDALECCO – Pochi ma tenaci, sotto un tempaccio e con gli ombrelli aperti: gli esponenti leghisti mischiati a quelli del comitato degli abitanti del rione di Chiuso hanno manifestato questa sera nell’area del cantiere della “famosa” Lecco-Bergamo.

Il flash mob organizzato da Comitato locale e Lega Nord ha avuto uno scopo preciso: denunciare l’ostruzione al compimento dell’opera da parte del governo centrale a guida PD.

CHIUSO LEGA E COMITATO PROTESTA2Fabio Polano ed il Partito Democratico sono i principali bersagli polemici: si contesta in particolare la bocciatura in Senato di un emendamento che avrebbe garantito lo stanziamento dei nove milioni necessari al prosieguo ed al completamento dei lavori. Argomento cardine della protesta è uno: non si possono negare finanziamenti atti a realizzare infrastrutture necessarie per una provincia come quella di Lecco, che può vantare un residuo fiscale pari a 1,8 miliardi di euro. L’impegno della Lega, come evidenziato dal consigliere provinciale Simonetti, sarebbe allora quello di “trovare una soluzione tecnico-giuridica affinché i lavori possano riprendere”. Il senatore Arrigoni segnala infatti che un nuovo emendamento circa il finanziamento degli indispensabili nove milioni di euro sarebbe stato depositato alla Camera e reso in queste ore ammissibile: “Nelle prossime ore vedremo se il governo avrà ancora il coraggio di bocciarlo”.

CHIUSO LEGA E COMITATO PROTESTAQuello che i rappresentanti del Comitato auspicano è di poter uscire da “una situazione di stallo”, che sfavorisce e danneggia in particolare i residenti del rione di Chiuso. Il rappresentante del comitato, ribadendo la necessità di un impegno a lungo termine, commenta con preoccupazione “Non vorrei che tutto finisse con questa sera”. La Lega si impegna allora a presentare un nuovo ordine del giorno al consiglio provinciale, per ribadire la massima priorità accordata alla celere realizzazione dell’opera.

Fotoservizio di Ileana Noseda per LeccoNews

CHIUSO STRISCIONE COMITATO

Pubblicato in: politica, Città, Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati