0

LECCO/SCUOLE PIÙ SICURE
CON 400MILA € PER I CANTIERI,
MA CALANO I BIMBI VACCINATI

scuola_insegnanteLECCO – Una buona notizia per i bambini della nostra città e una più preoccupante. Palazzo Bovara ha approvato una variazione di bilancio per un milione 390mila euro per la messa in sicurezza dei controsoffitti di 21 edifici scolastici del comune.

“Questa operazione era già annunciata nella delibera che ha accompagnato la presentazione del bilancio – spiega l’assessore competente Anna Mazzoleni – ma adesso dobbiamo fare di corsa, perché gli interventi devono realizzarsi nel periodo estivo durante il quale le scuole sono chiuse”.

jPiù dolente il tasto toccato dal consigliere di Ncd Filippo Boscagli: “Il decremento delle vaccinazioni obbligatorie e di quelle raccomandate è un fatto, così come la circostanza che le coperture vaccinali nel 2015 sono crollate rispetto ai due anni precedenti, andando a minare la cosiddetta immunità di gregge. Com’è la situazione in città? Cosa intende fare l’amministrazione se la situazione è in linea con quanto emerso dalla nota diffusa dal ministero?”.

Il sindaco Virginio Brivio ha confermato “il graduale decremento negli ultimi tre anni, anche se non siamo ancora a livelli preoccupanti. La nostra linea di azione è quella di affiancare nel suo operato l’autorità sanitaria: chiamiamo due volte i genitori che non si presentano per il vaccino e lavoriamo con loro sul consenso, il dialogo e l’approfondimento. Sempre in sinergia con l’Ats stiamo implementando una campagna di informazione, oltre a valutare la possibilità di intervenire direttamente sui servizi di nostra competenza come asili nidi, senza essere discriminatori”.

M. V. 

 

 

 

Pubblicato in: Città, Economia, Giovani, News, Sanità Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati