0

LECCO/PESTATO DAL BRANCO
NEL POMERIGGIO IN PIENO CENTRO

polizia-volante-mobileLECCO – La sera prima avrebbe litigato con qualcuno di loro, nemmeno 24ore dopo lo hanno fermato in via Antonio Mascari mentre era in compagnia della sua fidanzata e lo hanno preso a calci e pugni.

È stato un vero e proprio pestaggio quello subito da un 22enne kosovaro, circondato secondo una prima ricostruzione da almeno sette nordafricani in una centralissima via del capoluogo e pestato fino a che non è riuscito a trovare riparo in un bar e la sua compagna a lanciare l’allarme.

Come racconta Il Giorno, il ragazzo è stato ricoverato al “Manzoni” con diverse lesioni e contusioni, qualche livido in faccia ma nulla di troppo grave. Sarà invece compito della Polizia verificare la ricostruzione del ragazzo e rintracciare i responsabili.

 

Pubblicato in: Città, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati