LECCO: VAGAVA CONFUSO,
GRAZIE AI CITY ANGELS
TORNERÀ DAI SUOI CARI

LECCO – Scomparso da settimane, un 74enne altoatesino è stato notato a Lecco dai City Angels e ora potrà riabbracciare i suoi cari.

L’uomo doveva aver vagato a lungo prima che in città uno dei volontari con pettorina rossa e basco azzurro lo avvicinasse. Era in stato confusionale, trascurato, senza documenti e non riusciva ad esprimersi in italiano. Gli Angels insieme alla Caritas di Lecco sono però riusciti a riconoscere l’accento tirolese e in questo modo si è poi giunti all’identikit di un uomo scomparso settimane fa da quelle terre di confine.

Non si tratta della prima storia a lieto fine e non sarà certo l’ultima per gli angeli lecchesi. Soprattutto nelle fredde notti invernali l’associazione è diventata punto di riferimento per tanti senzatetto che, nell’indifferenza generale, trovano in loro un sostegno. Per riuscire a migliorare ancora il loro impegno verso gli ultimi i volontari lanciano un appello, nella sede infatti c’è bisogno di scaffali, armadi con serratura, arredamento da ufficio ed elettrodomestici da cucina. I contatti per chi volesse aiutarli sono lecco@cityangels.it e (Griso) 3383697837.

 

 

Pubblicato in: Città, News Tags: , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati