LECCO-SAVONA DI CARTELLO
CON L’INCOGNITA MALTEMPO

LECCO – Terza contro prima: Savona-Lecco è senza dubbio il match di cartello della settimana giornata di Serie D girone A. Mister Marco Gaburro lo sa bene: “Nel calcio ci sono partite in cui si segna subito e altre in cui si fa fatica a segnare. Per ora i nostri attaccanti hanno segnato ancora poco e questo può essere un fattore positivo perché vuol dire che segnano altri. Poi sono fiducioso nel fatto che i nostri bomber che hanno nelle corde determinati gol, raggiungeranno i loro standard. Con il Savona non sarà una partita facile, si presenta da sola perché quando giochi prima contro terza è chiaro che ci sono dei determinati valori che scenderanno in campo. In questo momento loro stanno benissimo, contro Milano City è scesa in campo una squadra rivista senza 3 titolari che è stata capace di fare 5 gol. La formazione? Valuterò dopo aver visto il campo. Pioverà, ma bisogna capire con quale intensità e in base a quello sceglierò i migliori giocatori che saranno più capaci di adattarsi. Non è detto che con la pioggia si possa fare un solo tipo di gioco, dipende dalle condizioni del campo, perché magari l’acqua ristagna in mezzo oppure si appesantisce sulle fasce, valuterò”.

Gaburro ha studiato ogni minimo dettaglio riguardo gli avversari ed è pronto a trovare le giuste contromosse per far male ai liguri: “Il Savona è una squadra che palleggia meno in orizzontale e tende a verticalizzare prima. Non è obbligata a usare il centrocampo per far partire l’azione perché hanno due centrali difensivi con un piede superiore alla media dei loro colleghi di reparto. Davanti hanno tanta qualità e tante alternative perché Virdis è partito molto forte e a Savona ha sempre fatto bene. Bartolini è un giocatore che fa gol alle mie squadre: tira tutte le palle inattive e ha soluzioni diverse per far male. Bacigalupo è invece un ’97 molto interessante che ha passo e che è in grado di ricoprire anche la fase difensiva. Mi aspetto un approccio alla gara molto intenso da parte di entrambi, ma non possiamo fare troppe previsioni perché ci sono diversi fattori da valutare. Conta non prendere gol all’inizio e poi avere pazienza, perché durante l’arco dei novanta minuti può succedere di tutto. Il nostro modello è la partita contro la Caratese, sappiamo che non potremo replicarla sempre, ma ci proveremo”.

Ecco l’elenco dei 21 convocati di mister Gaburro per la sfida contro il Savona: 2 portieri; 8 difensori; 5 centrocampisti; 6 attaccanti.

AGGIORNAMENTO

CALCIO, RINVIATA LA PARTITA DEI BLUCELESTI A SAVONA

 

 

 

Pubblicato in: Città, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati