LECCO PRONTO PER LA VIRTUS,
ALTRA TRASFERTA DI COPPA
DOVE AFFINARE LE MANOVRE

LECCO – Altro turno di Coppa Italia e altra trasferta per la Calcio Lecco che, nel fine settimana, farà visita alla Virtus Bergamo.

QUI CALCIO LECCO
Gli uomini di Gaburro dopo la bella vittoria esterna a Sondrio per 3-1 stanno preparando minuziosamente questo incontro per dare continuità alle manovre viste già nel weekend scorso. Uno dei lati positivi della sfida contro il Sondrio è senza dubbio il fatto che i tre gol realizzati sono stati firmati da tre differenti giocatori in altrettante diverse situazioni. Capogna ha finalizzato sotto porta un bellissimo assist di D’Anna in acrobazia, ma l’azione era nata da una palla rubata nella metà campo avversaria. Carboni, da vero rapinatore d’area, ha concretizzato al meglio una palla inattiva come il calcio d’angolo, mentre D’Anna ha segnato la sua bellissima rete dopo una galoppata di quaranta metri che ha portato a termine un contropiede letale.

Tante armi, tanti finalizzatori, ma anche tanti schemi che devono essere assimilati durante il corso della stagione. Chi ben comincia è a metà dell’opera, ma domenica ad aspettare il Lecco c’è la Virtus Bergamo, formazione che nello scorso anno ha chiuso il campionato proprio con gli stessi punti dei blucelesti, a 4 lunghezze dall’ultimo posto valido per i playoff.

QUI VIRTUS BERGAMO
La formazione bianconera ha perso il suo allenatore Armando Madonna, passato sulla panchina dell’Inter Primavera per sostituire mister Stefano Vecchi, andato ad allenare il Venezia in Serie B. Al posto di Madonna c’è Andrea Bruniera, allenatore trevigiano che nella sua lunga carriera da difensore è stato uno dei protagonisti dell’Ancona capace di salire in pochi anni dalla Serie C1 alla Serie A. Per la Virtus Bergamo la sfida di domenica rappresenta l’esordio stagionale, dopo aver giocato molte amichevoli: vittoria per 2-1 contro l’Atalanta Primavera, vittoria contro l’Equipe Lombardia per 5-0, vittoria contro l’Albinoleffe per 2-0, vittoria per 3-0 contro la Berretti dell’Inter, vittoria contro l’Albinogandino per 1-0, vittoria per 3-0 contro il San Paolo D’Argon e sconfitta nell’ultimo test precampionato per 0-2 contro la Caronnese.

Nella rosa dei bergamaschi c’è un volto noto nel passato recente bluceleste, quello di Vinicio Espinal, che nella sua breve permanenza all’ombra del Resegone a fine 2015 ha vestito la maglia del Lecco per 7 volte tra Serie D e Coppa Italia. Non è invece un ex, ma è ben conosciuto il bomber e capitano dei bianconeri, Alessio Germani, giunto alla quarta stagione con la maglia della Virtus Bergamo.

L’appuntamento del primo turno di Coppa Italia è fissato per domenica 2 settembre alle 15 allo stadio Carillo Pesenti Pigna di Alzano Lombardo in via Europa 50.

 

Pubblicato in: Città, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati