LECCO, IN PIAZZA XX SETTEMBRE
L’OASI DEL GUSTO CONTADINO
CON LE BANCARELLE COLDIRETTI

coldiretti ringraziamento (7)LECCO – Dagli stand dedicati ai migliori prodotti agroalimentari del nostro territorio a quelli riservati allo street food contadino a chilometro zero: è il “Presidio del cibo buono e giusto” allestito da Coldiretti Como Lecco per la tradizionale Giornata del Ringraziamento nel weekend in piazza XX Settembre. Un mercato straordinario di Campagna Amica che coinvolgendo oltre trenta aziende ha portato nel capoluogo il meglio dei prodotti agroalimentari lombardi, quali formaggi stagionati e freschi, salumi, carni, riso, vini, olio, frutta di stagione, confetture, miele e ortaggi.

coldiretti ringraziamento (6)La manifestazione — spiega la Coldiretti provinciale — è stata l’occasione per presentare il “Panino del contadino lariano”, un alimento che nella sua semplicità vuole rappresentare la bellezza agroalimentare del nostro territorio. “È un ritorno alle origini, alla nostra infanzia, visto che si tratta di un panino al formaggio, con taleggio, coppa e crema di zucca — spiega l’ideatore, Rocco Mercuri titolare di un agriturismo a Canzo Terzalpe — Perché lo street food contadino deve essere sì un’esperienza culinaria a chilometro zero ma deve anche proporsi come un momento di convivialità genuina”.

Gli stand dello street food contadino allestiti in piazza Garibaldi sono nati grazie alla collaborazione tra i nostri agriturismi e la scuola alberghiera di Casargo. “Questa collaborazione — racconta Fortunato Trezzi, presidente di Coldiretti Como Lecco — è non solo un modo per valorizzare il territorio, ma anche un’occasione per far scoprire ai nostri giovani l’importanza e il valore dei cibi a chilometro zero. Ed è per questo che, premieremo sia l’istituto di Casargo che i nostri agriturismi con la targa del “Cibo buono e giusto”, consegnata per l’occasione da Giulia di Scanno, la prima agrichef lariana”.

 Immagini dal web

 

Pubblicato in: Città, Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati