0

LECCO IERI & OGGI/XV:
LE ELEMENTARI DI ACQUATE

SCUOLA ELEMENTARE - ACQUATELECCO  – In questa puntata della rubrica “Lecco Ieri & Oggi” parleremo di un edificio storico del rione di Acquate: la scuola elementare.

Tra la cartolina del 1916 e la foto di oggi non è cambiato praticamente nulla: l’edificio, in quanto storico è stato restaurato e reso sicuro per i piccoli alunni di Acquate, nel 2004 è stato ritinteggiato completamente all’esterno e nel 2007 si sono concluse le ristrutturazioni con l’ultimazione della palestra.

L’edificio per come lo vediamo fu ultimato nel 1915 e la forma è ancora la stessa: quello che è cambiato nel corso degli anni è stato il “contenuto”. Lasciato in eredità all’ospizio dei poveri vecchi di Acquate, a causa della guerra che imperversava in Europa fu adibito a caserma del 73° reggimento della fanteria italiana.

Nel 1921 l’allora Comune di Acquate acquistò l’edificio e lo trasformò in municipio e scuola elementare. Negli anni del regime, la funzione di scuola fu sostituita da un convalescenziario per i soldati. Sempre durante il ventennio l’edificio era anche adibito a colonia estiva dei fasci italiani all’estero. Mantenendo la funzione di ospedale per il dopoguerra, nel 1985 fu ristrutturato e progettato il muro di cinta, allegoria del percorso che gli alunni compiono durante gli anni della scuola.

A. G.

Scuola Elementare di Acquate, 1916

Scuola Elementare di Acquate, 1916

Scuola Elementare di Acquate, 2014

Scuola Elementare di Acquate, 2014

 

 

Pubblicato in: Città, Cultura, Lecco ieri&oggi, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati