LECCO IERI & OGGI N°99:
LA CENTRALE VIA CAVOUR
VISTA DA PIAZZA GARIBALDI

VIA CAVOUR DA PIAZZA GARIBALDI - LECCO

LECCO – La 99esima puntata della nostra rubrica Lecco Ieri & Oggi torna in centro città, in una zona che abbiamo già visto da un’altra prospettiva e in un altro tempo: via Cavour. Questa volta però la cartolina è stata scattata nel 1955 e il punto di ripresa è dal “cantun di ball” tenendo alle spalle la piazza Garibaldi (per il precedente articolo vedi episodio 44).

Come nella via Cavour degli anni venti, nella cartolina di questo episodio, si possono ancora vedere i binari del tram che aveva il capolinea in piazza Garibaldi fino a dopo la seconda guerra mondiale. Negli anni successivi il tram avrebbe iniziato ad andare in disuso in favore degli autobus, anche se sparì definitivamente solo negli anni Sessanta.

Questa cartolina oltre che raccontare Lecco, narra uno stralcio di vita dell’immediato secondo dopoguerra: l’automobile in primo piano, l’insegna “Radio Rock“, fanno pensare al futuro che di lì a poco avrebbe portato il boom economico, con la diffusione delle auto nel panorama italiano e della musica commerciale, ma altri dettagli, come le tende di fronte alle vetrine, il marciapiede stretto che passava davanti ai negozi e gli stessi binari del tram e gli edifici richiamano ancora il periodo che precedeva la guerra.

Via Cavour come abbiamo già visto non è molto cambiata, gli edifici sono stati restaurati ma nel suo complesso il panorama da qui visibile, come in tutta la zona pedonale del centro Lecco, è rimasto fermo al più recente passato, legato alla Lecco del boom a cui fanno da sfondo piuttosto interessante gli edifici più moderni.

A.G.

Via Cavour vista da Piazza Garibaldi, Lecco, 1955

Via Cavour vista da Piazza Garibaldi, Lecco, 1955

Via Cavour vista da Piazza Garibaldi, Lecco, 2016

Via Cavour vista da Piazza Garibaldi, Lecco, 2016

 

 

 

Pubblicato in: Cultura, Lecco ieri&oggi, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati